CORSI SUB

PRESENTAZIONE CORSI

I corsi sub sono organizzati dall’ACCADEMIA DEL MARE e sono mirati alla formazione dei nuovi sub e al perfezionamento delle abilità.

Di seguito abbiamo inserito lo schema dell’elenco dei corsi da sub.

ISCRIZIONE AL CORSO

Compila il modulo di iscrizione on-line il nostro staff ti risponderà nel più breve tempo possibile dandoti  tutte le informazioni necessarie.

ASSOLUTA LIBERTA'

Tutte le iscrizioni pervenute on-line o direttamente presso la nostra sede amministrativa non sono vincolanti, ma permettono di partecipare al primo corso disponibile ed essere convocati per il primo incontro con il Direttore di Sezione e con gli istruttori, i quali illustreranno il programma del corso in tutte le sue fasi. A questo incontro seguirà una prova pre-selettiva in acqua che valuterà l’idoneità del candidato. Dopo questi incontri, completamente gratuiti, il candidato ha facoltà di decidere se continuare o meno. Solo chi deciderà di proseguire il corso verserà un acconto pari al 50% del costo complessivo, il restante 50% sarà saldato durante lo svolgimento dello stesso. Dal costo complessivo del corso sono esclusi gli ingressi in piscina in quanto questi sono a discrezione dell’impianto stesso.

CORSI RICREATIVI

>> FIRST AID BLS-D
>> OXYGEN FIRST AID
>> RESCUE DIVER

SPECIALITA’

>> NITROX
>> NAVIGAZIONE
>> DEEP DIVER
>> FOTOGRAFIA DIGITALE SUBACQUEA – I
>> FOTOGRAFIA DIGITALE SUBACQUEA – II
>> NIGHT DIVE
>> WRECK DIVE
>> DRIFT DIVE
>> DRY SUIT
>> PPB – Peak Performance Bouyancy
>> BOAT DIVE
>> COMPUTER DIVE
>> ARCHEOLOGIA SUBACQUEA
>> RICERCA E RECUPERO
>> BIOLOGIA
>> IMMERSIONE IN ALTITUDINE
>> SHARK AWARENESS

CORSI JUNIOR

>> FROGGY DIVER
>> SCUBA DIVER
>> OPEN WATER DIVER
>> ADVANCED OPEN WATER DIVER

CORSI SPECIALI

>> PROTEZIONE CIVILE
>> ARCHEOLOGIA SUBACQUEA
>> BIOLOGIA MARINA
>> CORSO DI PARASUB

CORSI PRO

>> DIVEMASTER
>> OPEN WATER INSTRUCTOR

CORSI TEK

>> SCUBAMASTER
>> CONFIGURAZIONE
>> TEK DIVE
>> NITROX DECOMPRESSION
>> DEEP AIR
>> TRIMIX

CORSI RICREATIVI

FIRST AID BLS-D

Il Corso di Primo Soccorso Medico, ed il conseguimento del relativo brevetto è svincolato ed autonomo dalla subacquea, ma è tuttavia propedeutico ed obbligatorio per il conseguimento del brevetto di salvataggio subacqueo Rescue.

Il corso fornisce le competenze necessarie per intervenire in caso di malore o incidente.
Imparerete come, in caso di necessità, valutare l’accaduto e reagire prontamente organizzando i soccorsi e prestando le prime cure necessarie.

OXYGEN FIRST AID

Il corso Oxygen First Aid è indirizzato a tutti coloro, subacquei e non, che a vario e diverso titolo possono essere chiamati per l’assistenza ed il supporto pratico e logistico nella somministrazione di ossigeno terapeutico. E’ infatti concepito per illustrare come somministrare ossigeno ai soggetti che incorrono in patologie da immersione.
Per quanto attiene le attività nautiche, ad esempio, le normative vigenti in Italia ( DM 146 del 19 luglio 2008) prevedono che il soggetto di presidio ed assistenza in barca, che sia o no subacqueo, deve essere idoneo e titolato al primo soccorso delle emergenze subacquee e quindi anche alla somministrazione dell’ossigeno terapeutico.
La somministrazione di ossigeno, come primo soccorso in caso di incidenti subacquei da decompressione, è lo standard di intervento previsto dalle procedure nazionali ed internazionali, ed è raccomandato dalle principali organizzazioni mediche internazionali, oltre che dalla UE.
Il conseguimento del brevetto Oxygen First Aid non è obbligatorio per accedere al corso Rescue Diver o Divemaster, ma necessario nel completamento della preparazione al Primo Soccorso cominciata con il
corso First Aid BLS-D e nel momento in cui si presti effettiva assistenza, in barca o a terra.

RESCUE DIVER

Accumulando esperienze di immersione, il subacqueo responsabile non solo cerca continuamente di migliorarsi – migliorare l’assetto, ridurre il consumo d’aria, conoscere bene il funzionamento dell’attrezzatura – ma vorrà essere sempre più pronto a prevenire ed affrontare eventuali problemi che possono insorgere prima, durante o dopo l’immersione a sé
o agli altri subacquei.

Il corso Rescue migliora le capacità del subacqueo e fornisce le conoscenze e gli strumenti per riconoscere e risolvere i problemi sia in superficie che sott’acqua.
Imparerete a valutare se il vostro compagno non è in grado di immergersi o ad aiutarlo se viene colto da un malore o è in una situazione d’emergenza.

Il Rescue Diver è un compagno di immersione preparato ed affidabile, che non solo dà sicurezza ma rende più piacevole l’immersione al proprio compagno.

SPECIALITA’

NITROX

Scendere con aria arricchita d’ossigeno concede tempi di immersione più lunghi ed un minore assorbimento di azoto. Con questo brevetto potrai effettuare immersioni con miscela NITROX fino al 40% di ossigeno.

NAVIGAZIONE

E’ facile perdere l’orientamento sott’acqua, ma la tua guida sa sempre dove immergersi, che percorso seguire e come tornare per riemergere accanto alla barca. Come fa? Vuoi essere anche tu in grado di orientarti sott’acqua come a terra?

DEEP DIVER

La maggior parte delle bellezze marine si trovano nei primi 20- 30 metri dalla superficie. Ma talvolta c’è il relitto, la grotta o il passaggio di grosso pesce più in profondità. Questo corso ti abilita ad immergerti fino a 39 metri in sicurezza e senza stress. Prerequisito necessario per accedere a questo corso è avere conseguito il brevetto Advanced Open Water Diver.

FOTOGRAFIA DIGITALE SUBACQUEA – I

Le prime fotografie subacquee scattate sono tutte blu? Non ti stupire; piuttosto, impara con ISDA come scattare foto eccellenti a pesci e ad ambienti sottomarini, utilizzando flash ed illuminatore, obiettivi macro o grandangolo. Nel corso si utilizzano macchine digitali scafandrate compatte.

FOTOGRAFIA DIGITALE SUBACQUEA – II

Approfondisci le conoscenze acquisite in FotoSub I, impara nuove tecniche per fare foto. Il corso fornisce anche nozioni base sull’utilizzo di PhotoShop. Nel corso si utilizzano macchine digitali scafandrate reflex.

DRIFT DIVE

Dalle pass Maldiviane agli atolli del Pacifico ai fondali caraibici: molti dei siti di immersione più belli al mondo sono caratterizzati da forti correnti. Questo corso ti insegna ad immergerti con serenità in queste condizioni.

DRY SUIT

In molte località la temperatura dell’acqua è tale da preferire una muta stagna alla tradizionale umida. E’ necessario però impadronirsi delle tecniche specifiche per il suo utilizzo e questo corso le insegna.

PPB – Peak Performance Bouyancy

Un buon assetto è fondamentale per immergersi senza stancarsi ed ottimizzando i consumi. Questo corso offre modi divertenti per migliorarlo.

BOAT DIVE

Immersioni dal gommone, da una piccola barca o da uno yacht? Preparati a tutte le modalità di discesa in acqua e risalita, in vista dei viaggi sub che farai in tutto il mondo.

ARCHEOLOGIA SUBACQUEA

Introduzione alle tecniche utilizzate sugli scavi archeologici subacquei, tra cui: rilevamento, campionamento, quadrettatura, uso della sorbona, recupero e primo trattamento dei reperti.

RICERCA E RECUPERO

Sono diverse le tecniche utilizzate per il rinvenimento e il successivo recupero di un oggetto sott’acqua e questo corso insegna ad utilizzarle.

BIOLOGIA

Riconoscere le specie principali di flora e fauna dei mari in cui ci si immerge rende le immersioni molto più interessanti.

SHARK AWARENESS

Lo squalo, animale tanto amato dai subacquei che viaggiano in tutto il mondo per avvistarlo nei mari più esotici, è visto talvolta con passione, talvolta con timore. Ma lo conosciamo bene? Ne sappiamo riconoscere le diverse specie, le loro abitudini, la loro distribuzione? Ed ancora.. sappiamo come avvistarlo, come avvicinarlo? Quali specie sono a rischio di estinzione e perché? Tutto questo e molto altro viene illustrato in questo nuovo ed interessante corso, voluto e creato dalla Shark Awareness Onlus, associazione dedicata alla salvaguardia di questo pesce.

IMMERSIONE IN ALTITUDINE

Le immersioni in laghi sopra i 300mt di altitudine sono affascinanti e divertenti ma comportano l’adozione di accorgimenti specifici per poter essere gestite in sicurezza. Impara quali.

NIGHT DIVE

Il fascino dell’immersione notturna è irresistibile: il fascio della torcia che apre scorci improvvisi nel buio, incontri con specie non visibili di giorno, la bioluminescenza del plancton… scopri anche tu nuove sensazioni.

COMPUTER DIVE

Il proprio computer è uno strumento fondamentale, cui fare affidamento e da non lasciare mai a casa. Imparare ad usarlo al meglio vuol dire immergersi in sicurezza.

WRECK DIVE

Andare alla scoperta di un relitto, sia esso un’antica nave romana, un aereo abbattuto in guerra o un recente mercantile, è una delle esperienze subacquee più emozionanti che si possa provare. Ovviamente…. Guardare e non toccare!

CORSI JUNIOR

FROGGY DIVER

Una fantastica avventura, dedicata ai più piccoli.
Già a partire dai sei anni i bimbi potranno, insieme al proprio Istruttore , indossare l’attrezzatura ARA e vivere l’emozione di respirare sott’acqua
Un’esperienza da registrare sul logbook personale, da ricordare e da ripetere tante e tante volte, in attesa di essere abbastanza grandi per accedere al corso Open Water Diver Junior.
FROGGY, la rana cucciola, accompagna i bambini attraverso le pagine del manuale / logbook, un simpatico ausilio didattico ricco di giochi e figure, da colorare, completare, scrivere e leggere. Nel kit Froggy Diver il piccolo subacqueo troverà anche l’adesivo di Froggy, il diplomino ed il brevetto.

SCUBA DIVER

Dedicati a chi si sente attratto dal mare e da quanto si cela sotto la sua superficie ma pensa ancora che la subacquea sia una disciplina impegnativa e difficile, i corsi Skin Diver e Scuba Diver permettono, in pochissimo tempo, di “rompere il ghiaccio” con questo nuovo mondo.

Nello Skin Diver solo con maschera e pinne, nello Scuba Diver anche con erogatori, bombole e GAV, andrete a scoprire che immergersi non è solo entusiasmante, ma anche estremamente semplice.

OPEN WATER DIVER

Il corso Open Water Diver è il primo passo nel mondo della subacquea. Le spiegazioni dell’ Istruttore , il libro di testo ed i quiz in ogni capitolo, aiuteranno ad apprendere facilmente le nozioni fondamentali per andare sott’acqua con autorespiratore. Imparerai come agisce la pressione dell’acqua sul nostro corpo, come comunicare con il tuo compagno di immersione e come usare l’attrezzatura.
Gli esercizi pratici porteranno in modo graduale a prendere dimestichezza con l’attrezzatura e con lo stare sott’acqua.
Con il brevetto Open Water Diver puoi fare immersioni in tutto il mondo, se pur come principiante e fino ad una profondità massima di 18 metri. Se vuoi completare la tua formazione base ed avere la possibilità di esplorare fondali e barriere coralline fino a 30 metri, provare l’emozione di immergerti di notte o esplorare affascinanti relitti, procedi subito con il corso Advanced Open Water Diver.
Il brevetto Open Water Junior può essere ottenuto dai 12 anni (a discrezione dell’Istruttore l’età può essere abbassata a 10 anni) e, seguendo lo stesso programma, abilita ad immergersi fino a 12 mt con accompagnatore.

ADVANCED OPEN WATER DIVER

Il corso Advanced Open Water Diver rappresenta il completamento della preparazione base del subacqueo e un primo passo verso l’approfondimento dei propri interessi personali.
Con questo corso si acquisiscono competenze e conoscenze proprie del subacqueo esperto cimentandosi, sotto la guida del proprio Istruttore , in 5 diverse specialità.

Orientamento con bussola ed Immersione Profonda sono specialità obbligatorie per questo corso, che abilita ad immergersi in autonomia fino a 30mt. Le altre tre specialità sono a scelta dell’allievo e concordate con l’Istruttore.

Immersione su Relitto, Massima Esecuzione dell’Assetto, Immersione con Computer e Ricerca & Recupero sono le più consigliate ma è possibile scegliere anche tra Immersione in Grotta, Immersione in Altitudine, Immersione in Acque Fredde, Immersione Naturalistica, Immersione Notturna e tante altre.

Se poi una sola immersione per la specialità preferita non basta ma si vuole approfondire la conoscenza, si può proseguire con i corsi Specialità; tra quelli accessibili con il brevetto Advanced Open Water Diver, ci sono Deep Diver, Night Diver, Fotografia Subacquea II, Wreck & Cave, Archeologia Subacquea II, Muta Stagna ed altri.

CORSI SPECIALI

PROTEZIONE CIVILE

E’ un corso unico nel suo genere, utile sia come “cultura subacquea” personale che per poter offrire il proprio contributo come volontario nei gruppi Sommozzatori della Protezione Civile.

E’ infatti un corso completo ed impegnativo, che prepara il subacqueo ad uno dei compiti più difficili: quello di aiutare altre persone in difficoltà.
Con questo corso è possibile raccogliere credenziali ed esperienza per entrare a far parte di un nucleo Sommozzatori o, laddove non presente, per crearne uno.
Per accedere al corso è necessario essere in possesso dei brevetti: Advanced OWD, Specialità Ricerca e Recupero, Specialità Deep Diver, First Aid BLS-D e Oxygen First Aid.
Il programma del corso comprende tecniche di Ricerca e Recupero, Orientamento, Primo Soccorso, Somministrazione d’Ossigeno e Salvamento, con particolare enfasi sulla preparazione atletica e sulle simulazioni di intervento in caso di incidente o calamità naturale.

ARCHEOLOGIA SUBACQUEA

L’Archeologia Subacquea è un argomento affascinante, che nel Mediterraneo, mare ricco di storia e cultura, trova moltissimi sbocchi in potenziali attività su veri campi archeologici sommersi.

Il corso di Archeologia Subacquea è nato dalla lunga esperienza della Soprintendenza del Mare di Palermo, in collaborazione con subacquei esperti che per decenni hanno lavorato in campi di tutto il mondo.
La Soprintendenza del Mare infatti, nella persona del responsabile Professore Sebastiano Tusa, ha deciso di patrocinare le attività in campo archeologico, agendo su più fronti: lavorando fianco a fianco nel ripristino e creazione di campi archeologici in Sicilia, apponendo il proprio marchio alle attività ISDA in campo archeologico e creando congiuntamente questo corso, il cui libro di testo è stato scritto da Dirigenti stessi della Soprintendenza del Mare.

Il corso non è paragonabile all’omonimo corso di Specialità Archeologia, sia esso di ISDA o delle altre didattiche subacquee, che consiste in un’introduzione alla materia; quello voluto, disegnato e realizzato dalla Soprintendenza di Palermo è un’ “immersione” approfondita nella materia, un’opportunità – per chi lo desidera – di cominciare un percorso formativo
e professionale.

In questo corso, che prevede 5 lezioni di teoria e 5 lezioni pratiche in acque confinate e libere, si acquisirà una buona conoscenza della materia partendo dalle nozioni base di Storia dell’Archeologia Subacquea e di Legislazione dei Beni Culturali per poi considerare le tecniche di prospezione, il posizionamento topografico, il rilievo subacqueo ed i metodi di scavo, per arrivare al recupero e al primo trattamento conservativo dei reperti, nonché alla loro documentazione grafica e fotografica

BIOLOGIA MARINA

Conoscere e imparare a riconoscere le specie marine, piante e animali, che incontriamo in immersione vuol dire innanzitutto vivere esperienze subacquee più intense e raccogliere ricordi più vivi, ma vuol dire anche essere un subacqueo più responsabile, che osserva, apprezza e rispetta ciò che incontra.
Questo corso, accessibile con brevetto Open Water Diver, è basato sullo studio della flora e della fauna del Mediterraneo, con cenni al contesto geologico e alle tendenze evoluzionistiche, a partire dall’attuale fenomeno di tropicalizzazione.

Il manuale, redatto dalla Dottoressa Manuela Falautano, biologa marina, è corredato da 80 schede di riconoscimento.

I subacquei in possesso di brevetto Biologia Marina ISDA possono partecipare al progetto Biology Diver, in collaborazione con diverse Aree Marine Protette, avente il fine di monitorare e salvaguardare lo stato di salute delle zone A di molte riserve marine italiane.

CORSO DI PARASUB

“La subacquea è una delle poche discipline sportive, forse l’unica, che consente ad una persona con disabilità motoria di potersi muovere liberamente … alla pari di altri subacquei”.
Con queste parole si apre il Manuale Istruttori Parasub ISDA, scritto dall’Instructor Trainer Mirco Fava. Il corso prepara gli Istruttori ISDA all’insegnamento della subacquea a persone non vendenti o con disabilità motorie, aprendo di fatto il mondo della subacquea a molti nuovi appassionati.
Le lezioni teoriche includono nozioni di fisiologia, fisica e psicologia, nonché conoscenze specifiche delle patologie più comuni.
Nelle sessioni pratiche l’Istruttore dovrà non solo apprendere le tecniche di accompagnamento e di insegnamento specifiche, ma riuscire ad effettuare in autonomia tutte le operazioni pre e post immersione, nonché l’immersione stessa e gli esercizi in acque libere e confinate, con tutte le difficoltà che potrebbe incontrare un non vedente o un disabile motorio.
Il corso Parasub abilita l’Istruttore a rilasciare brevetti ricreativi ISDA a persone diversamente abili ed abilita i Divemaster come accompagnatori per subacquei diversamente abili.

CORSI PRO

DIVEMASTER

E’ il tuo primo passo nella subacquea professionale.
Il Dive Master è un corso estremamente importante, durante il quale approfondirai importanti aspetti della subacquea quali fisica e fisiologia, ti perfezionerai nell’uso delle tabelle di immersione ed acquisirai una solida base di conoscenza dell’attrezzatura.

Soprattutto con il corso Dive Master si comincia ad imparare come gestire un corso, come insegnare la subacquea, come condurre un gruppo in immersione e come lavorare in un Diving Center, dalla compilazione dei moduli di iscrizione alla ricarica delle bombole.

OPEN WATER INSTRUCTOR

Il corso Assistant Instructor è un passo intermedio nella preparazione dell’Istruttore , per cominciare ad apprendere e far proprie le tecniche di insegnamento della subacquea.

Con il Corso Istruttori ISDA si rafforzano le abilità di leadership approfondendo le tecniche di insegnamento già in parte acquisite durante i corsi Dive Master ed Assistant Instructor.
Si Imparera a muoversii nel “business” della subacquea, potendo finalmente fare, della propria passione una professione esaltante e ricca di soddisfazioni.

CORSI TEK

SCUBAMASTER

La profondità attira sempre più i subacquei esperti, non solo per andare a visitare relitti, flora e fauna particolari, ma anche per cimentarsi con le proprie capacità ed i propri limiti e per vivere nuove entusiasmanti esperienze subacquee.
Si ha sviluppato una serie di corsi che portano il subacqueo in maniera graduale e soprattutto in piena sicurezza a -60mt ed all’uso di miscele.
Il percorso Scubamaster mette al primo posto la sicurezza del subacqueo ed insegna ad utilizzare al meglio l’attrezzatura tecnica, trovando la propria configurazione ottimale, ad usare le miscele per la decompressione e per la discesa fonda, a prevenire e gestire tutti gli inconvenienti che possono capitare.
Il percorso include anche lezioni di Human Factor, un’introduzione sulle tecniche di ricarica e miscelazione dei gas, suggerimenti pratici sulla registrazione delle immersioni e molto altro, tutte informazioni mirate a creare un subacqueo migliore.

I moduli del corso SCUBAMASTER ISDA disponibili sono:
Scubamaster CONFIGURAZIONE
Fornisce le basi per accedere ai corsi tecnici avanzati in piena sicurezza, con la giusta attrezzatura e con le conoscenze per utilizzarla al meglio.

Scubamaster TEK DIVE
Abilita ad immersioni con decompressione (fuori curva) fino alla profondità di – 47 metri. E’ un prerequisito per il corso NITROX DECOMPRESSION.
Fondo: ARIA.
Decompressione: ARIA

Scubamaster NITROX DECOMPRESSION

Abilita ad immersioni con decompressione a miscela nitrox variabile fino alla profondità di – 47 metri. E’ un prerequisito per il DEEP AIR
Fondo: NITROX.
Decompressione: NITROX

Scubamaster DEEP AIR
Abilita ad immersioni con decompressione fino alla profondità di -52mt.
Fondo: ARIA.
Decompressione: NITROX

Scubamaster TRIMIX Abilita ad immersioni con decompressione in miscela ternaria fissa fino a .60mt