LIFEGUARD FUNCTIONAL TRAINING

salvamento pescaraLIFEGUARD FUNCTIONAL TRAINING

PRESENTAZIONE CORSO

Il presente progetto “Lifeguard Functional Training – Mentalmente dotati” è stato ideato per la categoria degli operatori del soccorso al fine di migliorare le capacità e le potenzialità psico-fisiche degli stessi.

L’importante ruolo dell’attività fisica per gli operatori del soccorso
Capacità e qualità
Il raggiungimento ed il mantenimento di un elevato grado di efficienza fisica, rappresenta uno degli elementi basilari nella formazione – permanente e ricorrente – degli operatori del soccorso urgente, poiché l’obiettivo è quello di preparare e mantenere gli stessi in grado di assicurare il soccorso anche nelle condizioni più difficili. Il concetto stesso di efficienza fisica deriva da quei requisiti psico – fisici che sono aspetti peculiari del BAGNINO e dei operatori del soccorso, i quali – anche e soprattutto nell’immaginario collettivo – devono saper evocare un’immagine di persona dotata di buona capacità di resistenza e forza muscolare, di buona flessibilità ed agilità, oltre ad essere volitiva, decisa, rapida, pronta di spirito e di riflessi. Sotto il profilo delle qualità morali il BAGNINO ideale dovrebbe essere una persona animata da spirito di solidarietà ed altruismo, munita di spirito di sacrificio ed abnegazione, paziente ma ferma, coraggiosa ma avveduta, nonché in possesso di adeguata capacità di autocontrollo. Tutto questo implica un esplicito riconoscimento dell’importante ruolo che riveste la pratica di un’attività fisica specifica, anche in considerazione dei cambiamenti epocali che hanno trasformato la nostra società da prevalentemente rurale ad iper tecnologica.

Che cos è il corso di functional training lifeguard
Il presente Corso “Lifeguard Functional Training – Mentalmente dotati” è stato ideato per la categoria dei soccorritori al fine di migliorare le capacità e le potenzialità psico-fisiche degli stessi. Molti sottovalutano la preparazione che c’è dietro questo lavoro, apparentemente piacevole e poco impegnativo.
(L’attività è composta da esercizi a corpo libero e con strumenti non convenzionali.)
In realtà, per poter effettuare attività di salvamento adeguate, bisogna reagire in modo repentino, idoneo e consapevole alle diverse situazioni che possono verificarsi, sia in mare che a terra; per far ciò è necessario avere una preparazione non solo fisica ma anche mentale.

Il corso consiste in 24 lezioni funzionali in palestra e 9 ingressi in piscina in tre mesi.
Il concetto di fitness funzionale contempla otto componenti:

1. la forza muscolare;
2. la resistenza muscolare (o endurance muscolare);
3. la resistenza cardiorespiratoria (e quindi le
componenti aerobiche della resistenza e l’efficienza
del sistema cardiocircolatorio);
4. la flessibilità;
5 reattività oculare
6 reattività uditiva
7 reattività fisica
8 la composizione corporea.
Ognuna di queste componenti ha un suo ruolonel mantenimento del grado di efficienza fisica, e tutte dovrebbero essere periodicamente verificate attraverso test specifici. L’analisi ed il trattamento dei dati ci permettono di elaborare delle norme di riferimento, da poter utilizzare per valutare il grado di efficienza fisica del personale operativo .

Attivita’ Natatoria:
Sviluppo e miglioramento delle capacita’ condizionali, ovvero : FORZA RESISTENZA E VELOCITA’.
Alla fine del corso verranno effettuati dei test consistenti in prove a circuito fisiche con punteggio finale che si attesta da 70/100.

La prima prova del corso è a titolo gratuito

Attestato finale di : LIFEGUARD FUNCTIONAL TRAINING

REQUISITI

Entro la prima lezione è obbligatorio presentare:
• Certificato medico di sana e robusta costituzione,in corso di validità; (anche fotocopia)
• Fotocopia documento di riconoscimento
• N.B. presentarsi in abbigliamento sportivo
• Il seguente attestato rientra come titolo preferenziale per maggiori opportunità lavorative.

ISCRIZIONE AL CORSO

Compila il modulo di iscrizione on-line il nostro staff ti risponderà nel più breve tempo possibile dantoti  tutte le informazioni necessarie.

ASSOLUTA LIBERTA

Tutte le iscrizioni pervenute on-line o direttamente presso la nostra sede amministrativa non sono vincolanti, ma permettono di partecipare al primo corso disponibile ed essere convocati per il primo incontro con il Direttore di Sezione e con gli istruttori, i quali illustreranno il programma del corso in tutte le sue fasi. A questo incontro seguirà una prova pre-selettiva in acqua che valuterà l’idoneità del candidato. Dopo questi incontri, completamente gratuiti, il candidato ha facoltà di decidere se continuare o meno. Solo chi deciderà di proseguire il corso verserà un acconto pari al 50% del costo complessivo, il restante 50% sarà saldato durante lo svolgimento dello stesso. Dal costo complessivo del corso sono esclusi gli ingressi in piscina in quanto questi sono a discrezione dell’impianto stesso.